Libro gay

Il libro gay di Nino Bonaiuto

Un libro gay, per come lo s’intende comunemente, è una storia, in forma di racconto o di romanzo, nella quale i protagonisti sono due uomini. L’omosessualità è sempre esistita e l’amore gay è sempre stato molto diffuso, ben al di là di quanto comunemente si creda.

Al contrario dei romanzi rosa di donne che esaltano l’amore romantico fra uomini, come se fossero relazioni uomo-donna, nei libri di Nino Bonaiuto si racconta di uomini reali, che hanno relazioni reali con altri uomini e che hanno desideri sessuali prepotenti, tipici della sessualità maschile.

L’amore c’è, ma piuttosto che la melassa dei buoni sentimenti, è messa in risalto la psicologia dei vari personaggi. Ne risulta una narrazione quasi neo-realistica, dove i personaggi agiscono e pensano come persone reali e non come gli eroi e le eroine delle soap-opera.

Il libro gay è quindi un’opera che travalica il romanzo rosa e il romanzo erotico, per diventare un’opera a tutto tondo, una vera e propria opera letterario.

Ciò ovviamente non significa che nel libro gay di Nino Bonaiuto sia assente il sesso o i sentimenti!

Un uomo di quell'età, libro gay di Nino Bonaiuto
Un uomo di quell’età, di Nino Bonaiuto

Corpi Speciali, libro gay di Nino Bonaiuto
Corpi Speciali, di Nino Bonaiuto

Gli Altri Ragazzi, libro gay di Nino Bonaiuto
Gli Altri Ragazzi,di Nino Bonaiuto

Il ragazzo di Charlemont Street, libro gay di Nino Bonaiuto
Il ragazzo di Charlemont Street, di Nino Bonaiuto

Quel Ragazzo del Sud, libro gay di Nino Bonaiuto
Quel Ragazzo del Sud, di Nino Bonaiuto

L'uomo che cercavo, libro gay di Nino Bonaiuto
L’uomo che cercavo, di Nino Bonaiuto

Un futuro per noi due, libro gay di Nino Bonaiuto
Un futuro per noi due, di Nino Bonaiuto

L'amore come viene, libro gay di Nino Bonaiuto
L’amore come viene, di Nino Bonaiuto

Copertina di "Un nuovo amico per Johnny"
Un nuovo amico per Johnny, di Nino Bonaiuto

Perché l’amore gay è stato sempre svilito, offeso, vituperato o – più recentemente – sbeffeggiato? La risposta è semplice, tenendo conto che nell’età Classica le relazioni fra uomini erano permesse o addirittura incoraggiate.

Da quando le grandi religioni monoteistiche hanno preso il sopravvento e hanno imposto la loro morale, l’amore omosessuale è stato sempre perseguitato, a causa della sua forza perturbatrice. L’intento era quello di non ostacolare la crescita demografica, in modo tale da rafforzare una religione, in modo tale da contrastare l’aggressività delle altre.

La sanguinosa e crudele persecuzione degli eretici aveva un fine analogo: quello di conservare omogenea e compatta la società, nonché il dominio della classe al potere. L’imperatore e il papa erano due facce della stessa forza, ostile alla libera espressione delle persone.

Oggi l’omosessualità è stata sdoganata, poiché – in un mondo sovrappopolato, che ha prevalentemente scelto la pace – il sesso e l’amore possono essere al servizio delle persone, anziché degli Stati. E’ stata quindi riconosciuta la sostanziale parità fra tutti gli orientamenti sessuali, sebbene i pregiudizi e i fanatici esistono sempre e continueranno ad esistere.

Per come Nino Bonaiuto intende il libro gay la lettura è scorrevole e l’edizione curata in ogni suo aspetto.

 

Romanzo gay italiano: Quel ragazzo del Sud

Romanzo gay italiano: “Quel ragazzo del Sud”

ebook di Nino Bonaiuto

Quel ragazzo del Sud
Quel ragazzo del Sud, ebook m/m di Nino Bonaiuto

E’ stato pubblicato il romanzo gay italiano (romance m/m) dal titolo “Quel ragazzo del Sud“, sotto forma di ebook.

Si tratta della storia di Giorgio, un ingegnere milanese, alle prese con una vita abbastanza monotona e, in fondo, assai insoddisfacente.

E’ vero: ha un lavoro che gli piace, tre figli ormai adulti – che adora – e una moglie ancora piacente. Non ha problemi economici, in quanto il suo stipendio da dirigente gli basta e avanza per condurre una vita medio borghese e benestante.

Ma a cinquant’anni fatti c’è qualcosa che ancora non va. Gli amici che frequenta sono noiosi e la sua vita scorre su binari fin troppo predeterminati.

Ci penserà Vito a sconvolgere il suo tran tran. Questi è un ragazzo pugliese molto bello, di venticinque anni. E’ stato trasferito a Milano dalla sede di Roma ed è gay dichiarato.

Giorgio si accorgerà con stupore e inquietudine di esserne attratto, fino al punto di cedere al suo corteggiamento.

La storia di sesso e amicizia fra i due uomini porterà ben presto Giorgio a fare i conti con le regole del suo mondo.

Ce la farà a uscire dalla prigione delle abitudini, dai legacci di una monotonia che è più simile alla morte che alla vita?

Di sicuro la relazione con Vito cambierà il suo modo di vedere e lo farà sentire ancora vivo, ma non sempre i sogni si avverano nel modo in cui avevamo previsto.

A volte le cose prendono una strada del tutto inattesa: le vie della felicità sono spesso imperscrutabili.

Si tratta di un romanzo gay italiano in quanto scritto in Italia, da un autore italiano, i personaggi sono tutti italiani e la storia si svolge a Milano, in Italia.

Acquistabile presso tutte le librerie online, fra le quali:

Link originale:  blog di Nino Bonaiuto

romanzo lgbt (gay) italiano: L’uomo che cercavo

L’uomo che cercavo

Romanzo LGBT (gay) Italiano

di Nino Bonaiuto

L’uomo che  cercavo” è il secondo romanzo LGBT (gay) di Nino Bonaiuto. Si tratta della storia dell’emancipazione sentimentale e sessuale di Pietro, un giovane gay che alla bella età di trent’anni vive ancora con la madre Jole, rassegnato a una vita di solitudine sentimentale fra i suoi siti porno e il lavoro come ragioniere in un’azienda chimica alla periferia di Roma.

Le cose cambiano quando il caposquadra di un gruppo di operai stradali gli mette gli occhi addosso. Ne scaturisce un incontro focoso, che risveglia le voglie e i sentimenti del giovane uomo.

Dopo Franco, Pietro si metterà alla ricerca di un uomo che gli possa dare l’amore che cerca. Farà esperienza di un bar gay, poi di una sauna, finchè non incontrerà un uomo di cui si innamorerà. Sarà lui l’uomo che Pietro cercava?

Nel romanzo vengono ricostruiti le esperienze della scoperta della propria sessualità e gli amori adolescenziali di Pietro.

Altri personaggi importanti sono:

Ettore, il suo capo

Adriano, un uomo che lo inizierà al sesso disinibito

La coppia di lesbiche Mara e Fernanda, amiche di Adriano.


Testo tratto dalla “Quarta di Copertina”

L'uomo che cercavo, romanzo lgbt gay, ebook digitale di Nino Bonaiuto
L’uomo che cercavo, romanzo lgbt gay, ebook digitale di Nino Bonaiuto

Pietro è un giovane gay di trent’anni che vive ancora con la madre. Si è innamorato diverse volte nella sua vita, ma non ha mai avuto una vera storia.
Quando ormai si è rassegnato a fare a meno dell’amore, un operaio stradale gli mette gli occhi addosso, scatenando in lui pulsioni che nemmeno sapeva di avere.
Le esperienze sessuali e amorose, che da quel momento diventano la sua ragione di vita, lo condurranno inevitabilmente, attraverso sentieri di felicità e di sofferenza, alla scoperta di se stesso.
Si renderà conto che solo passando attraverso le braccia di diversi uomini, arriverà a conoscere l’uomo che potrebbe renderlo felice, l’uomo che cercava.

 

Il libro può essere acquistato presso le più importante librerie digitali, quali:

iTunes

Kobo

Book Republic

Un futuro per noi due, romanzo gay italiano

Un futuro per noi due

Romanzo gay italiano
di Nino Bonaiuto

Un nuovo romanzo gay italiano è stato appena pubblicato. Si tratta di una storia che s’incentra sulla storia di un amore rincorso per due anni da uno dei due protagonisti. Dopo averlo sognato e programmato, l’incontro avviene apparentemente per caso ed è immediatamente colpo di fulmine.
I due ragazzi sono molto diversi: Antonio è un ragazzo ingenuo, insicuro, ancora adolescente. Aurelio invece è già uomo, con le sue convinzioni e la sua visione spirituale della vita.

I problemi arrivano quando i due ragazzi debbono fare coming out con le loro famiglie che ancora non sanno nulla della loro omosessualità.

Altri personaggi indimenticabili sono Maria Cristina, la giovane che condivide l’appartamento di Antonio e la signora Giovanna, un’ausiliaria dell’Ospedale San Biagio di Marsala.


Qui viene riportata la “quarta di copertina”
Antonio non ha ancora mai fatto l’amore: è un ragazzo ingenuo, spensierato, intenzionato a studiare e a esplorare l’universo misterioso e avvincente degli uomini, dai quali è prepotentemente attratto.
Aurelio è più maturo, riservato, misterioso, con una determinazione e una forza morale insolite in un ragazzo della sua età.

 

Copertina dell'ebook di Nino Bonaiuto "Un futuro per noi due"
Copertina dell’ebook di Nino Bonaiuto “Un futuro per noi due”

I due ragazzi, al primo anno di università, incrociano lo sguardo per strada, apparentemente per caso. L’attrazione fisica è fulminea e irresistibile. Per loro è l’inizio di una storia d’amore romantica, fatta di rispetto, attenzione dell’uno verso i bisogni dell’altro e, naturalmente, sesso senza tabù e senza inibizioni.

I problemi più drammatici si presentano nel momento in cui debbono comunicare alle loro famiglie, ignare della loro omosessualità, la realtà della loro relazione di coppia.

L’amore segna il passaggio essenziale dall’adolescenza all’età adulta, facendo approdare i due giovanissimi a una vita fatta di autodeterminazione e responsabilità.

I due ragazzi si scoprono improvvisamente uomini, liberi di scegliere il proprio destino, liberi di scegliere l’amore. Ma è possibile per due diciannovenni realizzare il progetto di una vita di coppia stabile e duratura?

Il romanzo è disponibile su tutte le librerie online più importanti, quali…

Amazon

Kobo

Book Republic