Corpi Speciali

Corpi Speciali

Cameratismo, sesso, amore

di Nino Bonaiuto

"Corpi speciali", romanzo gay di Nino Bonaiuto

Copertina del romanzo “Corpi Speciali”, romanzo a tematica omosessuale di Nino Bonaiuto.

Acquistabile su…
Che cosa ha spinto Alberto, un ragazzo romano di ventidue anni, apertamente gay, ad arruolarsi nei Corpi Speciali della Marina? Come è possibile per un giovane omosessuale vivere in mezzo a uomini dai quali è attratto, senza cadere in tentazione?

L’ultima storia sentimentale di Alberto, che poi è stata la sua prima vera storia, è finita in malo modo più di due anni prima, e gli serve un periodo di tranquillità per riflettere sulla sua vita e su ciò che vuole davvero per il suo avvenire.

Nel frattempo il ragazzo guarda gli altri militari, fantasticando di avere delle storie con quelli che più gli piacciono.

Il gruppo di militari addestrati, del quale Alberto fa parte, è stato spedito in missione lontano dall’Italia, per conto della Coalizione Internazionale. Il loro compito è di compiere azioni mirate per neutralizzare la guerriglia talebana, fra l’Afghanistan e il Turkmenistan. Alberto ben presto si trova al centro degli interessi erotico-sentimentali di alcuni suoi commilitoni.

Tra essi, Carlo si è rivelato il più intraprendente ed è riuscito a “mettersi” con lui. Alberto e il suo amante non sono mai sazi di abbracci e di baci. D’altronde, il sesso alla loro età è un bisogno fondamentale e giornaliero. Il romano tuttavia non riesce ad essere fedele per troppo tempo, per quanto si sforzi. L’attrazione che prova per gli altri uomini è più forte di lui. A lungo andare questo costituirà un problema.

Le operazioni sul campo si susseguono e con esse i rischi per la loro incolumità; avvenimenti drammatici sconvolgeranno la vita della caserma, acuendo i contrasti all’interno del gruppo. La missione costituirà per Alberto un vero e proprio apprendistato umano ed erotico-sentimentale e nuove possibilità si apriranno davanti a lui. Libro coinvolgente e appassionante, “Corpi Speciali” è una storia di amore, sesso e cameratismo.

Pagina dopo pagina vivrete le avventure di una base militare dove non esistono tabù, né moralismi; un mondo vero, dolce e cinico nello stesso tempo. Per l’argomento trattato, la lettura è consigliata a un pubblico adulto.