L’appartamento di via Casati

E’ uscito “L’appartamento di via Casati”, libro di racconti a tematica omosessuale, con sottotitolo “Sei storie , una storia”.

Lo potete comprare su tutte le piattaforme di e-commerce, fra le quali:

Qui di seguito la quarta di copertina:

L'appartamento di via Casati

L’appartamento di via Casati

Cinque giovani studenti universitari condividono, a Milano, un appartamento in affitto, in via Filippo Casati, zona Stazione Centrale. Sono tutti e cinque gay. L’idea iniziale di Alessandro era di realizzare una comunità in cui nessuno avesse problemi con l’omosessualità. Grazie alla rete, tale proposito è diventato realtà. I cinque ragazzi provengono da diverse zone d’Italia, ma, nonostante convivano ormai da più di un anno, si conoscono poco.

Una sera Alessandro, lo splendido ragazzo friulano a cui è intestato il contratto d’affitto, porta in casa Gabriele, un giovane uomo meridionale che viaggia per lavoro in tutta Europa. Lo ha conosciuto nei bagni della Stazione Centrale.

Gabriele porta nell’appartamento di via Casati quel pizzico di follia che indurrà i ragazzi a lasciarsi andare, a mettere da parte le loro inibizioni.
Ciascuno racconterà agli altri la propria storia e sarà evidente come, attraverso vicende complesse ed emotivamente coinvolgenti, il destino li abbia portati a incontrarsi.

Indice delle storie:
1. “Tchaikovsky”. Gabriele aiuta un uomo molto più grande di lui a riscoprire le gioie del sesso e dell’amore.
2. “Il bullo”. Marcellino, il più giovane della compagnia, racconta la sua sconcertante esperienza con i bulli, durante l’ultimo anno di scuola.
3. “Fatto per innamorare”. Filippo illustra ai suoi coinquilini come se è sviluppata la sua “storia” con Franco, un ragazzo etero di cui è follemente innamorato.
4. “Il fratello di Anna Rita”. Enrico finalmente svela la sua vera storia, sulla quale è sempre stato reticente. Non ne ha mai voluto parlare perché il ragazzo che amava è stato lambito dalla tragedia.
5. “Il pegno”. Michele ed Augusto si sfidano a carte. Il gioco sfuggirà loro di mano, coinvolgendo i loro sentimenti e le prime avventure sessuali e sentimentali.
6. “Gli studenti di via Casati”. Alessandro racconta la storia dell’appartamento e dei suoi inquilini. Tutte le storie convergono in una storia.
Sei storie, una storia.
“L’appartamento di via Casati” è riservato ad un pubblico adulto.

I commenti sono chiusi.